Vicesindaco Giusti “Allagamento sottopasso via Emanuele: necessario chiudere la strada”

CALENZANO – Situazione in miglioramento, dopo il forte temporale di questa notte, a Calenzano. E’ il vicesindaco Alberto Giusti che informa sulla condizione attuale con un post sul social Facebook accompagnato da foto che pubblichiamo. “Il livello dell’acqua nei torrenti sta scendendo rispetto a questa notte – scrive il vicesindaco Giusti – Ci sono problemi su alcuni guadi nelle frazioni più alte del Comune; la cassa di laminazione fra la Marina e il fosso di Torri si è riempita”.

Al lavoro la Polizia municipale, il servizio di Protezione civile e i volontari che, dice Giusti, “stanno monitorando la situazione su tutto il territorio e affrontando le problematiche più urgenti. Non si segnalano per il momento allagamenti nei sottopassi della ferrovia. Diversi centimetri di acqua invece nel sottopasso di via Vittorio Emanuele, che già stava dando problemi nei giorni scorsi. Purtroppo per risolvere strutturalmente il problema è chiudere la strada, cosa che non possiamo fare alla leggera data la sua strategicità. L’intervento strutturale è programmato per l’inizio del 2020, ma i nostri tecnici stanno approntando una soluzione tampone per consentire all’acqua di defluire”.

“Si segnalano anche detriti su varie strade collinari – conclude il vicesindaco – L’invito è a muoversi con prudenza sulle strade di tutto il territorio, e ad evitare di mettersi in situazioni di pericolo lungo gli argini dei torrenti”.