Ultimo appuntamento per Cantemus, la rassegna dei cori nelle chiese lastrigiane

LASTRA A SIGNA – I cori locali e dei territori vicini sono stati protagonisti di questa edizione di Cantemus, la rassegna promossa dall’amministrazione comunale in collaborazione con la Misericordia di Lastra a Signa e le parrocchie del territorio che ha previsto concerti delle migliori formazioni di cori locali in alcune chiese di Lastra.
L’appuntamento conclusivo si terrà domani, 16 marzo, alle 21.15 presso la chiesa della Natività. Durante la serata si esibirà il Coro dei bambini della Natività di Lastra a Signa, il Caos Armonico di Signa, la Corale Quarta Eccedente di Vaiano e il Coro Polifonico della Scuola di Musica di Campi Bisenzio.
“Con l’appuntamento di sabato prossimo – ha evidenziato il sindaco Angela Bagni – si conclude la rassegna Cantemus, quest’anno alla seconda edizione. Come per lo scorso anno il successo e la partecipazione del pubblico è stata costante in ognuna delle sette serate. La novità di questa edizione è stata la rilevante presenza di corali provenienti dai comuni limitrofi tanto che stiamo pensando di chiedere il patrocinio o l’adesione al progetto della Città Metropolitana per far diventare la rassegna di respiro più ampio”.
Nella serata conclusiva di sabato 16 marzo sarà consegnata a tutti i cori partecipanti alla rassegna una pergamena. Parteciperanno all’iniziativa il presidente del Consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani, il sindaco Angela Bagni e l’assessore alla cultura Stefano Calistri.