Torneo di calcio a 5 delle Misericordie: Lastra a Signa prima e qualificata alla seconda fase

LASTRA A SIGNA – Buone notizie per le squadre della Piana fiorentina partecipanti al torneo di calcio a cinque organizzato dalla Federazione Regionale delle Misericordie, in collaborazione con il Csi Toscana: uno dei verdetti ufficiali arrivati dai campi riguarda il primo posto aritmetico della Misericordia di Lastra a Signa, che ha totalizzato la bellezza di quindici punti, frutto di cinque vittorie a fronte di una sola sconfitta. L’ultima affermazione, in ordine di tempo, è arrivata nella serata di lunedì in occasione dello scontro diretto in terra mugellana che ha visto contendersi il primato fra i padroni di casa della Misericordia di Vicchio e la stessa Lastra a Signa. Forti le motivazioni delle due compagini, entrambe desiderose di riscatto in quanto reduci da altrettante sconfitte rimediate nel turno precedente: Lastra a Signa, infatti, aveva rimediato un sonoro 3-9 nel derby con Malmantile, mentre Vicchio aveva ceduto di misura contro Subbiano (3-4). La gara, disputata presso l’Oratorio San Giovanni, ha fatto registrare la supremazia sul piano dell’esperienza di Lastra a Signa, che si è presto portata in vantaggio. Nonostante l’immediato pareggio di Vicchio, gli ospiti di capitan Emanuele Scaccioni hanno aumentato le distanze, portandosi sul 3-1. Lodevole la reazione dei giovani locali, bravi ad accorciare in un paio di circostanze (3-2/4-3), prima dello scatto fulmineo operato dai ragazzi dell’associazione lastrigiana, i quali hanno messo a segno nel finale altre due reti, fino ad arrivare verso il definitivo 6-3 che ha chiuso le ostilità. Con questo risultato, come detto, Lastra si è assicurata la leadership del girone, terminando a +6 rispetto alla rivale di giornata. Un piazzamento che ha consentito a Scaccioni e compagni di volare verso le fasi finali della manifestazione che inizieranno a breve. Grande soddisfazione da parte del Provveditore della Misericordia di Lastra a Signa, Mariano Fioretti, che segue sempre appassionatamente, sia in casa che in trasferta, le imprese sul campo dei propri atleti, fino ad ora protagonisti di una eccellente prima parte di torneo: “La squadra si sta comportando egregiamente, al di là del solo passaggio a vuoto avuto nel derby di ritorno con Malmantile, che ci può stare. Ora ci attende la fase più delicata del campionato, ma siamo determinati a ben figurare e non vogliamo certo fermarci qui”. Per quanto riguarda la Misericordia di Malmantile, la squadra del Governatore Niccolò Guarnieri giocherà giovedì 18 Aprile a Capolona (Arezzo) contro la Misericordia di Subbiano. All’andata fu Malmantile a spuntarla con il risultato di 6-3. Questa la classifica attuale: Lastra a Signa 15, Vicchio 9, Malmantile 6, Subbiano 3.