Tauriello (FI) “Approvato l’Art Bonus: ora la promozione di un catalogo”

SESTO FIORENTINO – La promozione di un catalogo degli art bonus attivi è la richiesta contenuta nella mozione presentata da Forza Italia e  approvata all’unanimità durante l’ultimo consiglio comunale. Soddisfatta dell’approvazione Maria Tauriello, capo gruppo di Forza Italia. “La legge di stabilità del 2016 ha reso permanente il meccanismo dell’art bonus – dice Tauriello – destinato a promuovere la tutela del patrimonio culturale attraverso la partecipazione attiva di tutti i cittadini e delle imprese. Ciò consente ai privati e alle società che effettuino erogazioni liberali di recuperare fino al 65% dell’importo investito sotto forma di credito d’imposta. Tale meccanismo, già previsto fin dal 2014 e reso permanente dal 2016, è stato solo in parte sfruttato dal Comune di Sesto Fiorentino”. “E per questo – continua Tauriello – con la mozione presentata ed emendata dalla maggioranza dopo una lunga discussione in consiglio comunale, abbiamo chiesto di promuovere un vero e proprio catalogo che indichi gli interventi di restauro necessari e che stimoli privati ed imprese ad utilizzare il meccanismo dell’art bonus vantaggioso sia dal punto di vista fiscale che da quello dell’immagine”.

La mozione è stata approvata con alcune modifiche. “Dopo una sospensione dei lavori dell’aula per facilitare un’intesa sul testo – continua Tauriello – si è condiviso di chiedere al sindaco e alla giunta, di richiedere agli uffici competenti comunali di continuare il lavoro in essere di ricognizione degli interventi di restauro necessari e di promuovere un preciso catalogo degli art bonus attivi, prevendendo una sezione dedicata sul sito internet istituzionale del Comune di Sesto. Tutto ciò consentirà di restituire dignità e visibilità, luce e splendore ai monumenti a noi cari o riscoprire la bellezza di un immobile storico riportato all’antico splendore”.