Strade regionali, 3 milioni per la manutenzione

FIRENZE – Quasi tre milioni di euro sono stati destinati alle Province della Toscana ed alla Città Metropolitana di Firenze, per finanziare interventi di manutenzione delle strade regionali aumentandone la sicurezza stradale. La delibera che stanzia queste risorse è stata approvato ieri dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli.

“La rete di 746 chilometri di strade regionali, esclusa la Fi-Pi-Li rappresenta il principale sistema stradale toscano del nostro sistema viario, – ha spiegato l’assessore Ceccarelli – in un contesto in cui le risorse statali alle Province per la cura delle infrastrutture scarseggiano, il buono stato e la sicurezza della viabilità regionale sono ancora più importanti. La Regione destina annualmente risorse alle Province ed alla Città Metropolitana per garantire la manutenzione della propria rete viaria. Peraltro, quest’anno, in conseguenza del passaggio alla gestione statale di quasi 500 chilometri di viabilità che erano prima regionali le risorse in euro a chilometro sono addirittura aumentate”.

Dei 2.798.597,68 complessivamente distribuiti dalla Regione, sono andati alla Città Metropolitana di Firenze 831.606,56 euro per 221,922 chilometri di viabilità regionale (Province e Città metropolitana dovranno rendicontare le spese sostenute per gli interventi entro il 31 gennaio 2020).