Stella (FI): “Giada Cavataio è motivo di orgoglio per la Toscana”

FIRENZE – Nei giorni scorsi il titolo iridato. E, in attesa di essere premiata dall’amministrazione comunale di Campi Bisenzio (domani, martedì 9 ottobre alle 11.30 a Villa Rucellai), per Giada Cavataio, fresca vincitrice del titolo di campionessa del mondo di pattinaggio a rotelle, categoria obbligatori Senior, in Francia, a Mouilleron Le Captif, sono arrivati i complimenti di Marco Stella (Forza Italia), vice-presidente del Consiglio regionale della Toscana: “Congratulazioni a Giada Cavataio, la sua affermazione ci rende orgogliosi come toscani e appassionati di sport”.
Nel 2016 la Cavataio era stata premiata dal Consiglio regionale toscano con una targa, a seguito della conquista della medaglia d’argento ai campionati di Novara. “Giada rappresenta per noi un simbolo, la punta di una disciplina tra le più praticate in Toscana, – aggiunge Stella – con il suo impegno e il profilo di successo che ha raggiunto, dà un contributo alla promozione del pattinaggio nella nostra regione. L’auspicio è che sempre più bambine e bambini si avvicinino a questo bellissimo sport”.

(Nella foto d’archivio, la premiazione di Giada Cavataio nel 2016 a Palazzo del Pegaso, sede del Consiglio regionale della Toscana, insieme a Marco Stella ed Eugenio Giani).