Spi-Cgil: le condizioni di vita degli anziani

CALENZANO – Con il patrocinio del Comune, giovedì 4 aprile alle 15.30, nella sala convegni del Comune (quarto piano del palazzo comunale), in piazza Gramsci, sarà presentato il rapporto su “Le condizioni di vita dei pensionati a Calenzano. “È una iniziativa – dice il curatore Alberto Tassinari – che si colloca nel panorama delle molte rilevazioni e ricerche che le Leghe dei pensionati realizzano nel territorio, da quella sulla condizione delle persone anziane nelle cosiddette aree interne all’ultima relativa al Centro storico di Firenze. E tante altre, praticamente in tutto il territorio metropolitano. Si tratta di ‘ricerche militanti’, come si diceva un tempo, orientate e finalizzate al confronto e all’azione sociale e sindacale. Questa ricerca di Calenzano supera il carattere spesso artigianale di molte rilevazioni, con un approccio rigoroso nella rilevazione e nella elaborazione dei dati. Presiede Mariella Gori della Segreteria Spi Cgil Calenzano, introduce Alberto Tassinari, curatore del rapporto. Intervengono: Massimo Morisi,Università di Firenze, Alessio Biagioli, sindaco di Calenzano, Lorenzo Falchi, sindaco di Sesto Fiorentino, ed Emiliano Fossi, sindaco di Campi Bisenzio. Le conclusioni sono affidate a Mario Batistini, segretario provinciale Spi Cgil.