Signa: raccolti 45mila euro per un pozzo in Africa dedicato a Edoardo

SIGNA – Oltre 45mila euro sono stati raccolti per il progetto Kenia “Un pozzo per Edoardo”, il giovane scomparso in un incidente stradale. La prima parte del progetto si è conclusa domenica scorsa e ha permesso di raccoglier complessivamente 45.286 euro che serviranno per la costruzione della casa famiglia per bambine orfane e del pozzo della missione di Homa Bay (Kenia) delle Suore Passioniste di Signa.

L’iniziativa era stata promossa dal consigliere regionale Paolo Bambagioni.