Signa: cresce il lavoro del Punto informazioni turistiche

SIGNA – Il Punto di Informazioni Turistiche di Sign, a seguito di una riorganizzazione basilare, ha registrato una forte crescita nell’attività svolta negli ultimi tempi. Con una nota, l’assessore Giampiero Fossi annuncia che “cominciano oggi ad evidenziarsi gli ottimi risultati derivanti dalla collaborazione fra il Comune e la Pro Loco, cui è stato assegnato questo servizio”.
Il Punto di informazioni turistiche evade, ogni giorno, circa 100 richiestelle oltre cento richieste presso lo sportello di piazza Stazione dove si sovlgono anche diverse attività promozionali per l’intero territorio.
Nella relazione, curata da Barbara Raugei, si evidenzia la fotografia di una realtà in salute che mostra vere capacità di sviluppo a servizio di Signa e delle strutture ricettive del territorio. Negli ultimi mesi si sono sviluppate forme di collaborazione tra le aziende del settore turistico che operano a Signa e le varie strutture pubbliche (Provincia, Apt, Regione, ecc.) che si occupano di marketing territoriale e attività promozionali.
Ma il lavoro continuerà prossimamente nel tentativo di coinvolgere ancor più le strutture ricettive e commerciali locali per incrementare la presenza su internet e per trovare pacchetti che possano maggiormente interessare il mercato turistico toscano.