Signa: approvato il progetto esecutivo per piazza della Stazione

SIGNA – Saranno risistemate le due piazze cittadine: piazza della Stazione nel capoluogo e piazza del Popolo a San Piero a Ponti. La giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo. L’intervento di riqualificazione urbana interesserà soprattutto piazza della Stazione e avrà un costo di poco più di 268mila euro. Il progetto prevede il rifacimento della parte centrale della piazza della Stazione relativo ad un’area di 850 mq con la realizzazione di un percorso pedonale che attraverserà tutta la piazza dal marciapiede di via della Stazione, lato ufficio postale, al sottopasso della Stazione pavimentato in pietra serena. Sarà poi resa pedonale l’area centrale della piazza di circa 400 mq, ora destinata a parcheggio pubblico, attraverso il rifacimento della pavimentazione esistente che sarà sostituita con una nuova in pietra arenaria e l’inserimento di un elemento architettonico rivestito in pietra costituente in parte una seduta e per il resto il basamento su cui verrà posta la copia dell’opera “la danzatrice”, la posa in opera di 3 sedute in pietra serena. A completare la riqualificazione il rifacimento delle aiuole presenti e la sostituzione dei pini marittimi con piante meno invasive. Inoltre sarà rifatto l’impianto di illuminazione pubblica e riorganizzato il parcheggio.