Sicurezza stradale, finanziamenti della Regione anche a Calenzano e Sesto Fiorentino

FIRENZE – La Regione finanzierà con 4 milioni di euro 52 interventi sulla sicurezza stradale; due di questi sono nella Piana fiorentina, a Calenzano e Sesto Fiorentino. Il bando, al quale in tutto hanno partecipato 73 soggetti, prevedeva il cofinanziamento per un importo massimo di 120.000 euro, su progetti finalizzati a prevenire gli incidenti, regolare il traffico, riqualificare il sistema viario, creazione percorsi e corsie preferenziali per bici e pedoni, mettere in sicurezza le due ruote.

“Portiamo avanti con coerenza – spiega l’assessore ai trasporti Vincenzo Ceccarelli – la scelta di fare della sicurezza stradale uno dei punti fermi della nostra azione di governo. Tutti gli anni, nonostante le difficoltà ben note dei bilanci pubblici, la Regione è riuscita a finanziare interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria sulla viabilità regionale, nonché interventi di eliminazione di punti critici anche su quella comunale, provinciale e addirittura statale, purché urbana. Riteniamo che per la sicurezza dei cittadini la prevenzione vada fatta con continuità. Con questo bando finanziamo interventi grandi e piccoli, ma tutti importanti in quanto rimuovono possibili situazioni di rischio e pericolo e utili affinché i cittadini possano viaggiare su strade più sicure e meglio attrezzate”.

Nella provincia di Firenze i Comuni assegnatari sono Calenzano, Fucecchio, Montelupo Fiorentino, Pontassieve e Rignano sull’Arno, Scarperia e San Piero, Sesto Fiorentino e Reggello.

In particolare, a Calenzano saranno realizzati degli attraversamenti pedonali luminosi, con un finanziamento da 43.582 euro; a Sesto Fiorentino delle misure di regolamentazione del traffico a tutela degli attraversamenti stradali di via Pasolini, con 75.000 euro di finanziamento.