Sesto Fiorentino: importatore di porcellane evade l’Iva da anni, denunciato

SESTO FIORENTINO – Un imprenditore di una società di Sesto Fiorentino che si occupa di compravendita di porcellane importate dalla Cina è stato denunciato per il reato di omesso versamento dell’Iva. L’uomo di 60 anni non ha versato l’Iva per due anni nel 2009 e 2010, nei cui confronti la Guardia di finanza hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo di immobili e conti correnti per 630mila euro.