Sestese Maxitalia, contro la Remo Masi una vittoria in chiaroscuro

SESTO FIORENTINO – Vittoria in chiaroscuro della Sestese Maxitalia Service Jumboffice che, contro la Polisportiva Remo Masi, porta a casa 2 punti importanti per la classifica. Ma che sotto il profilo del gioco non ha espresso il meglio, giocando una partita nervosa e al di sotto delle proprie qualità, lasciando 2 set agli avversari che costano ai sestesi i 3 punti pieni. Sembra partire bene la Sestese Maxitalia Service Jumboffice che, nonostante qualche errore di troppo, si aggiudica il primo set con il punteggio di 25/18. Ma la Polisportiva Remo Masi non ci sta e grazie a una serata non proprio felice dei sestesi si aggiudica il secondo set con il punteggio di 20/25. Il terzo set è una “battaglia” , le due squadre ribattono colpo su colpo e non se le mandano a dire, ma saranno i ragazzi di mister Marchi ad aggiudicarsi il set con il punteggio di 28/26. Nel quarto set, a dimostrazione della serataccia dei sestesi, arriva anche l’espulsione di Benini e gli ospiti riescono a pareggiare il conto dei set con il punteggio di 19/25, portando i padroni di casa al tie-break. Nel quinto set può succedere di tutto, ma saranno i sestesi ad aggiudicarsi il tie-break con il punteggio di 16/14.