Servizio civile universale: quattro posti alla Pubblica Assistenza di Signa

SIGNA – Pubblicato il bando 2019 per la selezione di giovani da impiegare in progetti di “Servizio Civile Nazionale”, bando in cui sono finanziati anche quattro posti alla Pubblica Assistenza di Signa. Il progetto si rivolge a tutti i giovani interessati a un’esperienza di cittadinanza attiva nei settori dell’assistenza sociale e sanitaria, con la possibilità frequentare uno strutturato iter formativo nel campo del soccorso sanitario (compresa abilitazione Blsd) e operare attivamente nei numerosi servizi che l’associazione svolge quotidianamente. Avrà una durata di 12 mesi, per un impegno di circa 25 ore settimanali (1.145 ore/anno) e una retribuzione di 439,50 euro mensili nell’ambito del progetto “Il giuramento di Ippocrate”: nella scheda apposita è possibile esplorare i contenuti del progetto, compreso il piano di formazione e i servizi che si andranno a svolgere. Potranno presentare la domanda giovani (italiani e non, purché europei o regolarmente soggiornanti in Italia), che hanno compiuto il diciottesimo anno e non superato il ventinovesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della stessa. Da quest’anno la domanda di partecipazione al progetto di Servizio Civile deve essere presentata esclusivamente on line, tramite l’apposita piattaforma “DOL” predisposta dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri che consente di compilare e inviare la domanda attraverso Pc, tablet o smartphone senza moduli cartacei da riempire, raccomandate da spedire o documenti da consegnare a mano. L’accesso alla piattaforma è possibile solo attraverso Spid (Sistema di identità digitale) e la domanda deve essere presentata entro le 14 del 10 ottobre 2019, successivamente si svolgeranno le selezioni a cura dell’Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze. Per maggiori dettagli consultare il bando di Servizio Civile oppure recarsi presso la sede dell’associazione, in via Argine Strada, dal lunedì al sabato, dalle 7 alle 20; e-mail: [email protected], telefono 055876777 – www.pasigna.it