San Lorenzo, con il San Frediano è “solo” pari. Ma da grande squadra

CAMPI BISENZIO – Pareggio per 1-1 per il San Lorenzo nella sedicesima giornata del campionato A1 Aics. A impattare a Campi (rete di Matteo Batacchi per i padroni di casa) è stato il San Frediano, una delle big del raggruppamento, contro la quale però il San Lorenzo ha giocato alla pari. Partita stupenda per i tanti e caldissimi tifosi gialloverdi: alla “Bombonera” non ci si annoia mai.
Partenza col brivido dopo 10 secondi gli avversari si presentano da soli al limite dell’aria, arriva Buti e con un intervento oltre al limite rimedia solo un giallo. Dalla punizione Corsani smanaccia il tiro a botta sicura e salva. Da quel momento il San Lorenzo prende forza e inizia una vera battaglia, con una intensità paurosa. Occasioni da una parte e dall’altra, ma i primi 40 minuti si chiudono sullo 0-0. Secondo tempo subito San Frediano: corner respinto corto altro cross e sforbiciata all’incrocio 0-1. Poteva essere la disfatta ma la squadra del San Lorenzo non molla e con caparbietà trova il pareggio con una punizione all’ angolino basso di Batacchi 1-1. Partita dalle mille occasioni ma finisce 1 – 1. Complimenti a mister Serafini e Rapezzi, che dice: “Grande prestazione da parte di tutti, la strada è lunga e dobbiamo giocarci le nostre possibilità senza aver paura di nessuno”.