Quegli arcieri sono… di bronzo. E’è anche un campigiano

CAMPI BISENZIO – C’è anche un pezzetto di Campi nella 1°Compagnia degli Arcieri della Città di Firenze Ugo di Toscana reduce dalla trasferta in Friuli in occasione del Campionato Italiano Targa 2019. Per la precisione a Lignano Sabbiadoro dove la società con sede a Ugnano ha conquistato con la squadra maschile, con il totale di 1.840 punti, la medaglia di bronzo. Un pezzetto di Campi perché fra i tre arcieri che solo saliti sul terzo gradino del podio c’è il campigiano Simone Martino mentre gli altri due componenti sono i pratesi Giordano Bonomo ed Edoardo Tuci. Una gara bellissima, quella disputata dai tre ragazzi, sempre in rimonta e che si è svolta con condizioni meteo non proprio ideali. La gioia e la soddisfazione della Ugo di Toscana si unisce a quella dei loro genitori che hanno supportato dalle tribune – e non solo – le performance dei giovani arcieri. Ma un grande applauso va anche ad Alice Ravoni, che ha ottenuto l’undicesimo posto. “I nostri ragazzi – spiegano dalla società – sono davvero l’orgoglio della Ugo di Toscana; il settore giovanile guidato da Roberto Farolfi e da Valter Del Grazia, ai quali va tutta la nostra stima e riconoscenza, è sempre di più il fiore all’occhiello della Ugo di Toscana e siamo tutti convinti che arriveranno presto altri successi. E, come diceva il nostro indimenticato Sergio, “alla via così…”.