ProSport City, in più di mille nel centro di Campi… per provare lo sport

CAMPI BISENZIO – Sono stati più di 1.000 i bambini che hanno preso parte a ProSport City, la versione “urban” della festa dello sport. Fin dalle 11, grandi e piccoli si sono dilettati in più di dieci discipline sportive mentre nel pomeriggio sono iniziate le esibizioni. Pesentando un coupon, i bambini hanno potuto ritirare inoltre ecologica e alcuni omaggi tra cui portachiavi e medaglie personalizzate. In piazza Fra Ristoro, dalle 15, si solo alternate danza, ginnastica ritmica, arti marziali, unità cinofile e presentazioni di società del territorio per un pomeriggio dove il pubblico è stato il vero protagonista. Con il risultato che il centro della città è stato preso d’assalto creando una atmosfera unica e dimostrando che lo sport è veicolo di rispetto, educazione e amicizia. “Siamo molto felici, – dicono Andrea Ambrogini e Cesare Carovani, gli organizzatori della manifestazione – non ce lo aspettavamo. Così tante persone ci hanno sorpreso anche a noi. Ringraziamo tutte le associazioni che hanno collaborato, l’amministrazione comunale e tutti gli sponsor. Ovviamente non ci vogliamo fermare. Grazie a tutti”.