Presunte polpette avvelenate trovate a Colonnata. Accertamenti da parte della Polizia municipale

SESTO FIORENTINO – Polpette, forse destinate agli animali, sono state trovate ieri, 7 febbraio in piazza Rapisardi, a Colonnata, dalla Polizia municipale. L’intervento della Polizia municipale è avvenuto dopo la segnalazione da parte di una persona che aveva notato le polpette. Le polpette sono state prese in consegna dalla Polizia Municipale e inviate all’Istituto Zooprofilattico di Firenze per le opportune analisi. Al momento, si legge in una nota del Comune, non risultano casi di animali intossicati in seguito alla loro ingestione.

“Le esche rappresentano un pericolo non solo per gli animali, ma anche per le persone – ricorda l’assessore all’Ambiente Silvia Bicchi – Si tratta di un fenomeno da non sottovalutare che può essere contrastato e prevenuto in maniera efficace soltanto con la collaborazione di tutti i cittadini. Spesso le situazioni di pericolo vengono segnalate sui social network e non alla nostra Polizia Municipale, rendendo più difficile l’individuazione dei responsabili. Ricordo che si tratta di un reato per il quale sono previste sanzioni amministrative e fino a due anni di reclusione”.