Pallavolo, riscatto per la Sestese Maxitalia in trasferta a Pistoia

SESTO FIORENTINO – Serviva un riscatto dopo la sconfitta all’esordio in campionato e la Sestese Maxitalia Service Jumboffice se lo è guadagnato in maniera convincente contro la Zona Vv.f. Mazzoni Pistoia in trasferta. Nel primo set, dopo un avvio un po’ stentato, i ragazzi guidati da mister Marchi prendono in mano la situazione e riescono a prendere il largo riuscendo a tenere a distanza i padroni di casa che non riescono a controbattere le giocate dei sestesi che riescono a chiudere il set con il punteggio di 19/25, da segnalare l’ultimo punto del set è stato realizzato dal giovane centrale (17 anni) Christian Giacomelli all’esordio in serie C. Nel secondo set i padroni di casa partono forte e i sestesi non riescono a controbattere, allora mister Marchi ricorre ai cambi ma la situazione non si sblocca, i padroni di casa riescono a pareggiare il conto dei set con il punteggio di 25/18. Nel terzo set la Sestese Maxitalia Service Jumboffice parte meglio, ma i padroni di casa non mollano e riescono a controbattere i sestesi che però non vogliono ripetere l’errore della scorsa settimana e non hanno lasciato scampo al Zona Vv.f. Mazzoni Pistoia. Nel quarto set la Sestese Maxitalia Service Jumboffice non lascia praticamente niente ai padroni di casa che subiscono i colpi di un Benini scatenato e che solo nel finale riescono ad accorciare le distanze ma non basta per bloccare gli avversari che si aggiudicano il set con il punteggio di 18/25.

Zona Vv.f. Mazzoni Pistoia – Sestese Maxitalia Service Jumboffice 1/3 parziali 19/25 – 25/18 – 20/25 – 18/25