Interramento dell’elettrodotto e restyling del viale XX Settembre

SESTO FIORENTINO – Dalla prossima settimana, con il taglio delle alberature sul lato est di viale XX Settembre, inizieranno i lavori di preparazione per l’interramento dell’elettrodotto. Il progetto, con la prima terna di cavi da interrare, prevede la predisposizione per l’interramento anche della seconda terna di cavi mentre successivamente saranno eliminati i tralicci. Per evitare di entrare in contatto con i sottoservizi, le operazioni di interramento verranno effettuate nella parte del marciapiede. Il progetto è stato presentato questo pomeriggio al centro civico Casa del Guidi di via Veronelli dagli assessori ai lavori pubblici Massimiliano Kalmeta e all’ambiente Silvia Bicchi. L’assessore Kalmeta ha spiegato che è stato chiesto a Terna, al termine dell’intervento, di ripristinare il marciapiede e il collegamento pedonale a partire dal Pegaso andrà oltre il campo di Doccia. “Come Comune – ha detto l’assessore Kalmeta – continueremo il collegamento pedonale, all’interno, in modo da non impattare nemmeno sulla vegetazione, che va dal parcheggio dopo il campo di Doccia fino all’accesso con il complesso della cittadella di Doccia. Questi lavori ci permetteranno in prima istanza di risolvere alcune problematiche segnalate in viale XX Settembre che riguardano la possibilità di accedere con facilità al marciapiede della strada. Questo intervento permetterà di dare il via ad un vero e proprio restyling del viale”. In prospettiva, infatti ha spiegato l’assessore, verrà poi realizzata una pista ciclabile. “Intervenendo su quei marciapiedi per un tratto – ha detto l’assessore Kalmeta – è previsto l’abbattimento dell’alberatura, ma si prevede una ripiantumazione per un pari numero di alberi in altre zone, in modo da mantenere il patrimonio di verde della città e in particolare del territorio interessato dai lavori”.

“L’intervento sulle alberature inizierà la prossima settimana – ha detto l’assessore Bicchi – e si svolgerà in due fasi, perché le operazioni di interramento dell’elettrodotto sono previste in primavera inoltrata. Faremo un intervento adesso e taglieremo gli alberi che vanno dall’intersezione da via Fratelli Rosselli al Pegaso per poi favorire i lavori in un secondo momento quando Terna interverrà per fare lo scavo e verranno estirpate le ceppaie degli alberi. Il verde sarà riequilibrato con la piantumazione di alberi nel parco degli Etruschi oppure nel giardino del Bardo. La piantumazione avverrà in autunno”.

Per evitare di chiudere completamente la strada saranno studiate, in accordo con residenti e aziende del luogo, soluzioni di viabilità alternativa durante i lavori. L’intervento di Terna è previsto da maggio al 12 luglio. Il taglio degli alberi, la prossima settimana, avverrà dalle 9 alle 17.