Gli studenti raccontano il “Viaggio della Memoria”

CALENZANO – Racconteranno il Viaggio della Memoria nei campi di sterminio nazisti alcuni studenti delle medie in una serata aperta al pubblico. L’appuntamento è per il 21 maggio alle 21.15 nella sala consiliare del Municipio in piazza Vittorio Veneto 12.  Da Calenzano sono partiti 16 studenti, accompagnati dagli insegnanti e dalla consigliera comunale Candia Biancalani. Il viaggio ha toccato i campi di Dachau, Ebensee, castello di Hartheim, Mauthausen, Gusen e la Risiera di San Sabba a Trieste. Il viaggio, promosso dall’Aned, l’Associazione Nazionale Ex-Deportati, con il contributo del Comune, si è tenuto dal 2 al 6 maggio, con l’obiettivo di far conoscere alle nuove generazioni la tragedia dei campi di sterminio.