“Fiori e banchi di Primavera”, per un 25 aprile nel segno di mercatini, street food e negozi aperti

LASTRA A SIGNA – Mercoledì 25 aprile torna a Lastra a Signa la manifestazione promossa dall’amministrazione comunale “Fiori e banchi di Primavera”. Manifestazione che permetterà al centro storico lastrigiano, insieme alla zona Corea, di essere animato da mercatini, street food, rassegna del fiore, negozi aperti e tanto altro ancora. In particolare non mancheranno appuntamenti tradizionali come la rassegna del fiore (banchi e stand con piante e fiori saranno in via Diaz a partire dalle 9 fino alle 19), il mercatino dell’antiquariato, dedicato a oggetti d’uso e botteghe d’arte in Lastra Antica, presente per tutta la giornata nelle vie del centro, e la XVII edizione del Motoraduno, a cura del Moto Club Tartaruga (via XXIV Maggio, dalle 8 alle 12).
Nell’Antico Spedale di Sant’Antonio potrà essere visitata la mostra documentaria attraverso le tavole di Massimo Tosi “Antichi Spedali: accoglienza e assistenza in Toscana tra il XII e il XVI secolo” che proprio per questa giornata riserverà un evento speciale: alle 16.30 La cucina degli Spedali, cooking show letterario a cura di Francesca Allegri, saggista, e dello chef Marco Nebbiai.
Durante tutta la giornata molte saranno le iniziative promosse dal Centro Commerciale Naturale Lastra Shopping, associazione dei commercianti del centro che si è recentemente rinnovata e ampliata con nuove adesioni e dotata di un nuovo logo. Dalla zona Corea fino al centro storico e zone limitrofe si potranno trovare mercatini, negozi aperti, animazione, musica e punti ristoro con degustazioni e street food.
“Questa edizione della manifestazione è ancora più ricca, – ha commentato l’assessore alla cultura e marketing Stefano Calistri – oltre ai tradizionali appuntamenti si aggiungono le iniziative curate dal CCN Lastra shopping. Grazie a questa coesione di intenti ci auguriamo di poter offrire alla cittadinanza tante occasioni di svago e di valorizzazione della nostra città e del commercio”.
“In occasione della tradizionale fiera primaverile – ha aggiunto il presidente del CCN Ornella Fantasia – abbiamo organizzato un mercato straordinario che partendo dal quartiere Corea, passando da via primo maggio, arriva fino agli espositori del centro storico. L’evento proporrà curiosità, oggetti sfiziosi o particolari, oltre che street food e prodotti locali delle nostre colline”.