Festa a sorpresa per le 80 candeline di Beppe Bonardi

SIGNA – Anche se nessuno lo direbbe, Beppe Bonardi (presidente della Pollicino Onlus) ha spento 80 candeline lo scorso 30 maggio. Quale occasione migliore, quindi, per organizzare una festa in suo onore? Lo hanno fatto i suoi amici e familiari in occasione di uno dei tanti appuntamenti organizzati all’intero del programma del “Festival dei parchi”, in corso di svolgimento nel parco dei Renai, promosso dal consigliere regionale Pd Paolo Bambagioni. Una festa a sorpresa, che il caro Beppe certo non si aspettava, ma che ha unito tutti per una serata davvero molto sentita. Così, quando Paolo Bambagioni lo ha chiamato al microfono, l’emozione è stata tanta. Con l’occasione, l’assessore regionale Vincenzo Ceccarelli, ha consegnato al nostro concittadino la “Medaglia del presidente” “per aver contribuito con il suo impegno lavorativo a dare testimonianza del tessuto produttivo del suo territorio; per aver promosso il territorio e la comunità di Signa anche attraverso l’attività di dirigente sportivo e associativo in ambito culturale; per aver dato vita a una straordinaria esperienza associativa a favore della salute dei bambini”. Anche il Comune di Signa, però, ha voluto ringraziare e festeggiare Beppe, così anche il sindaco Alberto Cristianini, a nome dell’amministrazione e dell’intera cittadinanza, gli ha consegnato una targa in ricordo di questa bella serata.