Da oggi a Spazio Reale si mangia all’”Acero Rosso”

CAMPI BISENZIO – Da oggi il ristorante di Spazio Reale avrà un nome più accattivante. “Acero Rosso” sostituirà infatti la vecchia denominazione che, da un sondaggio effettuato tra i clienti negli ultimi due anni, è risultata difficile da comprendere ma anche da tenere a mente. La scelta di “Acero Rosso” è semplicemente suggerita dalla presenza all’esterno della struttura di 10 piante di acero, di diversa specie, quattro delle quali giapponesi, nelle aiuole antistanti al ristorante e sei nel parco giochi del centro polifunzionale, il cui accesso è libero e gratuito. “Acero Rosso” mantiene la collaborazione con lo chef Rino Pennucci e il maestro pizzaiolo Jonny Iervolino, ma ha un nuovo direttore, Rocco Carbone, manager di grande esperienza nel settore della ristorazione, che ha lasciato il coordinamento di un locale di prestigio nel centro di Firenze per dirigere questa nuova struttura, certamente complessa, ma a suo dire molto stimolante ed entusiasmante. Pranzi di lavoro, eventi con buffet, cene di gala, ritrovo con gli amici, giro di pizza dopo una partita di calcetto, merende pomeridiane e feste di compleanno per bambini: “Acero Rosso” è un ristorante flessibile e capace di soddisfare ogni tipo di richiesta e di personalizzare ambientazione e menu. Non resta che fissare per gustare le nuove proposte dello chef e del pizzaiolo in un contesto sempre più verde e rilassante, che stimola il palato e la mente perché il nostro motto è: “Il gusto di emozionare con il cibo”.