Corsa delle botti, il Metolo arriva primo e vince la sfida

SIGNA – Il Metolo arriva primo e fa il bis, vincendo per il secondo anno consecutivo la “Corsa delle botti” di San Mauro. Al secondo posto le Bertesche, seguono Santuccio e Molino. Questa la classifica al termine della sfida, ieri pomeriggio, tra i quattro rioni, organizzata dall’associazione Corsa delle botti e Polisportiva Sorms in collaborazione con il Comune di Signa e la Pro loco.

Impegnati e motivati gli “spingitori” delle quattro squadre, dal più giovane (19 anni) al più “cresciuto”, 49 anni.

Ed ecco tutti gli spingitori, per rione.

Metolo: Luca Pistolesi, Pasqualino Donnici, Niccolò Madiai, Vincenzo Porro, Stefano Arpioni, Alessio Iodice, Matteo Mannina.

Bertesche: Maurizio Morosi, Cristian Bagou, Christian Abatangelo, Leonardo Novi, Matteo Cianfanelli, Riccardo Cardaci, Omar Tomasiello.

Molino: Domenico Brunetti, Matteo Fischi, Luca Mori, Simone Braccini, Niccolò Ducci, Federico Contino, Giovanni Stagi.

Santuccio: Alberto Papucci, Carmine Scarcella, Lorenzo Franchi, Tommaso Ierardi, Costantin Ungureano, Umberto Cosenza, Alessandro Olivia.