Continua, fino alle 14, la raccolta alimentare per i bambini di Chernobyl

SIGNA – L’arrivo dei bambini di Chernobyl, che come tutti gli anni passeranno un mese di vacanza nel nostro Comune, è previsto per il 28 giugno. Intanto la Pollicino onlus ha già dato il via a una serie di appuntamenti: il primo è in programma oggi, dalle 8 alle 14, con una raccolta di prodotti alimentari presso la Coop di Signa. In particolare si tratta dei prodotti che serviranno per le colazioni dei venti bambini provenienti dalla Bielorussia che saranno ospitati nella palestra della scuola elementare di Signa. Chiunque si recherà a fare la spesa, quindi, potrà acquistare biscotti, succhi di frutta, marmellate, merendine, fette biscottate, latte e tutti gli altri prodotti a lunga conservazione necessari appunto per la prima colazione. All’uscita del supermercato sarà possibile consegnare il sacchetto con i prodotti acquistati ai volontari dell’associazione, che già da tempo si stanno adoperando perché anche quest’anno il soggiorno dei bambini bielorussi possa svolgersi nel migliore dei modi possibile.