Consiglio, il M5S chiede più fontanelli, ma la proposta viene bocciata

SESTO FIORENTINO – Incrementare il numero dei fontanelli. E’ stata la richiesta della consigliera del Movimento 5 Stelle Maria Flora Russo presentata al consiglio comunale di ieri 27 novembre. “Convinti di trovare la piena adesione di tutti i consiglieri, vista la più volte ribadita e sostenuta adesione alla strategia Rifiuti Zero e alla campagna plastic free – si legge in una nota del M5S – abbiamo invece dovuto prendere atto del voto contrario espresso da tutti i consiglieri di maggioranza, nonostante la Consigliera Russo avesse anche recepito ed integrato un emendamento proposto dalla stessa maggioranza. L’obiezione avanzata dalla maggioranza, ossia che i costi di un nuovo fontanello ricadrebbero sulle casse del Comune e non andrebbero nella tariffa di Publiacqua, appare quanto mai ridicola visto che comunque, in entrambi i casi, sarebbero i cittadini a pagare il servizio. L’amministrazione comunale non ha dunque voluto prendersi l’impegno di ampliare un importante servizio pubblico, tra l’altro richiesto dai cittadini. Un’altra occasione mancata per passare dalle parole ai fatti”.