Campi Bisenzio, i Carabinieri forestali sequestrano un parcheggio abusivo… in corso d’opera

CAMPI BISENZIO – Militari della Stazione dei Carabinieri Forestali di Ceppeto, a seguito di una segnalazione, in collaborazione con la Polizia municipale e l’ufficio tecnico comunale, hanno accertato che a Campi Bisenzio era in corso di realizzazione, in area periurbana, un parcheggio su area di proprietà di una società e che i lavori erano stati eseguiti in violazione del Testo unico dell’edilizia, cioè in assenza del dovuto permesso di costruire. I militari, inoltre, tenuto conto che le opere non erano ancora del tutto terminate e che l’area risultava essere aperta al transito e già attualmente utilizzata a parcheggio, in violazione alle norme urbanistico-edilizie, hanno proceduto, per evitare l’aggravarsi o il protrarsi delle conseguenze del reato, al sequestro penale preventivo del parcheggio, delle dimensioni di 1.630 metri quadrati.