Baratti (Lega) “Approvata la mozione di messa in sicurezza del sottopasso di via Vittorio Emanuele”

CALENZANO – E’ stata approvata all’unanimità dal consiglio comunale la mozione presentata da Daniele Baratti della Lega sulla sicurezza del passaggio pedonale sotto al ponte sito in via Vittorio Emanuele. “Ormai da tempo infatti vi è una situazione di disagio per molti utenti che percorrono quel tratto di strada, – si legge in una nota di Baratti – il marciapiede, se così si può definire quello esistente, da ambo I lati deve essere migliorato aumentandone la larghezza o almeno l’altezza. Tra l’altro, la situazione si aggrava nei giorni di pioggia impedendo il passaggio dei pedoni. L’amministrazione, durante il consiglio, ha informato di aver predisposto un intervento di pulizia della fognatura del tratto di strada interessato e che avverrà in maniera tale da non limitare la circolazione. Con la mozione, approvata all’unanimità in seguito ad un emendamento della maggioranza, si impegna il Sindaco ad adoperarsi nei tempi più brevi possibili per migliorare la sicurezza di quel tratto di strada. Per la messa in sicurezza del marciapiede dovremo attendere l’intervento di Autostrade che avverrà dopo le festività. Nel frattempo, per quanto riguarda le pozze che si formano continuamente, è stato rilevato che vi è un tubo pieno di radici e terra per cui l’acqua non riesce a defluire. La prossima settimana sarà effettuato un intervento di ripulitura di questo tratto del tubo mediante una escavazione. È doveroso ricordare che analoga mozione fu presentata sempre dal sottoscritto circa due anni fa a cui però non è stato dato seguito. Ci auguriamo che stavolta l’amministrazione porti avanti l’impegno preso in consiglio comunale nell’interesse dei cittadini. Quel tratto deve essere messo in sicurezza”.