Arrestato a settembre, si fa sorprendere di nuovo a spacciare nei giardini: arrestato

SESTO FIORENTINO – Era stato fermato a settembre mentre cedeva dell’eroina e nei giorni scorsi gli agenti del Commissariato di Sesto lo hanno sorpreso a spacciare di nuovo e lo hanno arrestato.

L’uomo, un 26enne nigeriano, era finito in manette per lo stesso motivo lo scorso 10 settembre insieme a un’altra persona, entrambe fermate in un parco. In quella circostanza furono complessivamente sequestrati circa 19 grammi di eroina; una parte fu trovata nascosta in un cespuglio nel parco. Questa volta gli agenti si sono appostati in borghese girando per i giardini tra via degli Artieri e via dei Ciompi per prevenire e contrastare il traffico di sostanze stupefacenti.

La cessione di droga è avvenuta di giorno in un’area adibita a parco gioco, particolarmente frequentata. La polizia, ancora una volta, ha sorpreso il pusher all’opera: aveva venduto una dose di eroina in cambio di 20 euro.