Arno, la Città metropolitana replica alla Lega: “Le opere sono state fatte”

FIRENZE – In merito alle dichiarazioni sulle opere necessarie per l’Arno dei consiglieri metropolitani Alessandro Scipioni  e Filippo La Grassa e del consigliere comunale Federico Bussolin, il direttore generale della Città metropolitana Giacomo Parenti specifica che “gli interventi di cui parlano sono stati realizzati:  la cassa di espansione del Mensola è addirittura entrata in funzione ieri. Inoltre la prima cassa di Figline è pronta e non è stata attivata in queste ore solo perché non serviva mentre è stato utilizzata la diga di Bilancino per laminare la piena della Sieve e ridurre la portata dell’acqua in Arno”.