Premiato lo chef Daniel Jayousi de L’Oste di Calenzano

CALENZANO – Ha ottenuto il premio per il miglior uso degli ingredienti, prestigioso riconoscimento del Best Plate Challenge. Si tratta di Daniel Jayousi, lo chef fiorentino di origini giordane del del ristorante calenzanese L’Oste. Il concorso Best Plate Challenge, giunto alla seconda edizione, si è tenuto il 26 novembre scorso a Montecarlo, è ideato da World Gourmet Society ed è dedicato al mondo della ristorazione.

Daniel Jayousi è un fusion chef, propone una cucina che parte dalla tradizione per rinnovarsi con esperienze che uniscono sapori e profumi diversi. Il suggestivo video presentato dallo chef è stato Gourmet Mansaf” una evoluzione del piatto tipico giordano Mansaf.

Foto dal video di Daniel Jayousi