Maltrattamenti in famiglia, arrestato dai carabinieri 43enne italiano

SESTO FIORENTINO – Maltrattava la moglie e la picchiava anche in presenza dei figli minori. Si tratta di un uomo di 43 anni, italiano, residente a Sesto, arrestato dai Carabinieri della Stazione di Sesto Fiorentino. I militari dell’Arma hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dall’ufficio Gip presso il Tribunale di Firenze, su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di L.V.A, con precedenti di polizia, ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e lesioni. Le indagini erano partite poco più di un mese fa, dopo la denuncia della donna, e avevano permesso di accertare che l’uomo, da circa 4 anni, la maltrattava, picchiandola anche in presenza dei figli minori della coppia. La donna era riscorsa alle cure dei santitari che le avevano riscontrato lesioni multipe guaribili in giorni 8 di prognosi. Le indagini  hanno consentito di definire il contesto di ansia e di paura vissuto dalla donna, vittima del marito il quale, sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, andava in escandescenza per futili motivi. Elementi che hanno portato all’emissione del provvedimento restrittivo. Il 43enne sarà tradotto presso la casa circondariale di Firenze Sollicciano.